Giornata internazionale della lingua madre 2019

“Parlare a qualcuno in una lingua che comprende consente di raggiungere il suo cervello. Parlargli nella sua lingua madre significa raggiungere il suo cuore.”
Nelson Mandela

Il 21 febbraio si celebra la Giornata internazionale della Lingua Madre, proclamata dall’UNESCO nel 1999 in memoria di alcuni studenti che, 67 anni fa, furono uccisi dalla polizia a Dacca – la capitale dell’attuale Bangladesh – mentre manifestavano per il riconoscimento della loro lingua, il bengalese, come una delle due lingue nazionali dell’allora Pakistan.

La diversità linguistica e culturale è il cuore di questa giornata che viene celebrata in tutto il mondo. Anche in Italia le attività sono moltissime: le Gallerie d’Italia di Milano, in collaborazione con l’Associazione Amici del FAI, si sono ingegnate per far scoprire il museo anche ai cittadini di origine straniera. Dalle 18:00 alle 20:00 di giovedì 21 febbraio il nostro staff e i mediatori artistico-culturali del FAI Ponte tra Culture (delegazione di Milano) terranno speciali visite guidate nelle seguenti lingue:

  • arabo
  • francese
  • romeno
  • russo
  • spagnolo
  • tedesco
  • ucraino
  • italiano

L’ingresso è gratuito con prenotazione consigliata via email all’indirizzo amicidelfai@fondoambiente.it oppure al numero 02/467615348.