POMERIGGIO TRA LE MUSE. LIAISONS DANGEREUSES. PUBBLICO E PRIVATO

24/11/2019
16:30 - 18:00

Tipologia: musica
Destinatari: adulti, famiglie, stranieri, disabili-motori, disabili-mentali, disabili-visivi, studenti

Liaisons dangereuses sono il tema della nuova stagione Pomeriggio tra le Muse. Gli otto programmi che compongono il percorso mettono a fuoco il rapporto del compositore con la committenza e con il pubblico, la relazione più o meno contrastata tra compositore ed esecutore, ma anche quella tra l’autore e la musa ispiratrice, sia letteraria che reale. All’interno della rassegna assume un valore particolare la commissione al maestro Giovanni Bonato, resa possibile dalla vittoria del bando SIAE Classici di oggi, quale espressione di una forma contemporanea di mecenatismo. Un ulteriore apporto contemporaneo sono le sei Apparenti sembianze del giovane compositore Danilo Comitini. Non mancano infine i capolavori del grande repertorio, dal Classicismo di Haydn e Mozart al Romanticismo di Schubert, Schumann (Clara e Robert) e Wagner, fino al Novecento di Šostakovič e Messiaen.
Con la consueta curiosità l’Ensemble Musagète mette in relazione i capolavori con opere meno conosciute, illuminando il contesto e fornendo una prospettiva più ricca al percorso della stagione.

PUBBLICO E PRIVATO
Leoš Janáček (1854-1928)
Quartetto n. 1 (ispirato a La Sonata a Kreutzer di Tolstoj), VII/2
Adagio. Con moto
Con moto
Con moto. Vivo. Andante
Con moto (Adagio). Più mosso

Dmitrij Šostakovič (1906-1975)
Quintetto con pianoforte in Sol Minore, op. 57
Preludio. Lento – Poco più mosso – Lento
Fuga. Adagio
Scherzo. Allegretto
Intermezzo. Lento
Finale. Allegretto

Danilo Comitini (1986)
Apparenti sembianze (2019-2020)
3. Legno per due violini, viola, violoncello e pianoforte

ENSEMBLE MUSAGÈTE
Massimiliano Tieppo violino
Tiziano Guarato violino
Michele Sguotti viola
Simone Tieppo violoncello
Gabriele Dal Santo pianoforte

Informazioni e prenotazioni
Biglietto unico 7 euro a persona.
Prenotazione obbligatoria al numero verde 800.578875 o via email a informazioni@palazzomontanari.com.