L’ACQUA CHE CURA. UN INCONTRO SPECIALE CON UN’OPERA D’ARTE

16/10/2021
16:00 - 16:45

Tipologia: laboratori
Destinatari: adulti

In occasione del programma “Gli orizzonti della salute. Costruire un nuovo futuro”, promosso dalla Fondazione Zoè, le Gallerie d’Italia propongono una lettura coinvolgente di una preziosa icona della metà del XVIII secolo, Madre di Dio “Fonte di vita”, proveniente dall’imponente corpus di icone della collezione Intesa Sanpaolo custodito nella sede museale di Vicenza, e attualmente conservato nel nuovo deposito del Palazzo.

Il tema della cura e della guarigione, nelle antiche icone russe, è inscindibile dalla figura vivificante della Madre di Dio, il cui intervento miracoloso è in grado di sanare gli ammalati nel corpo e nello spirito. La narrazione dell’icona Madre di Dio “Fonte di vita” ripercorre il valore simbolico dell’acqua nell’intercessione mariana a protezione dei fedeli, attraverso un racconto la cui storia affonda le proprie radici nell’antico mondo bizantino.

Prenotazione obbligatoria al numero verde 800.578875 o all’indirizzo mail info@palazzomontanari.com
Ingresso gratuito.

Le Gallerie d’Italia adempiono alle indicazioni fornite dalla normativa nazionale, applicando tutte le misure di prevenzione e contenimento SARS-CoV-2.