Juan Bautista Maíno al grattacielo Intesa Sanpaolo

Juan Bautista Maino "Adorazione dei pastori"

L’Ospite illustre è una rassegna che propone, nelle sedi espositive di Intesa Sanpaolo – le Gallerie d’Italia e il 36° piano del Grattacielo di Torino –, capolavori di grandi maestri provenienti da prestigiosi musei nazionali e internazionali.

Giunta all’ottava edizione, l’iniziativa porta al grattacielo Intesa Sanpaolo la splendida Adorazione dei pastori di Juan Bautista Maíno, tra i più grandi nomi della pittura spagnola del Seicento. Il capolavoro, in prestito dal Museo Statale Hermitage di San Pietroburgo, raffigura il momento in cui un gruppo di pastori e angeli adorano il Bambino Gesù.

Nella tela abbondano elementi riferibili alla cultura figurativa italiana, recepiti dall’autore durante gli anni della propria formazione trascorsi nella penisola. La presenza del paesaggio crepuscolare nello sfondo ricorda la pittura bresciana, mentre il pastore che volge le spalle mostrando le piante sporche dei piedi rimanda al naturalismo di Caravaggio. L’Adorazione dei pastori di Maíno dialoga strettamente, soprattutto per gli angeli della parte superiore, con un’altra straordinaria opera conservata in città, l’Assunta di Orazio Gentileschi di Palazzo Madama, Museo Civico d’Arte Antica, proveniente dalla chiesa di Santa Maria al Monte dei Cappuccini. Da Gentileschi deriva anche lo splendido colore chiaro e smaltato, elemento che conferisce all’opera una straordinaria, luminosa bellezza.

Questo nuovo appuntamento del programma è realizzato in collaborazione con la Fondazione Torino Musei.

Informazioni

Periodo
22 dicembre 2018 – 6 gennaio 2019

Dove
Spazio Trentacinque
Grattacielo Intesa Sanpaolo
Corso Inghilterra 3, Torino

Orari
15:00 – 20:00 nei giorni feriali e il 1° gennaio (ultimo ingresso alle 19:30)
9:30 – 20:00 sabato e nei giorni festivi (ultimo ingresso alle 19:30)
9:30 – 13:00 nei giorni 24 e 31 dicembre (ultimo ingresso alle 12:30)
Martedì 25 dicembre: chiuso

Ingresso
Gratuito con prenotazione obbligatoria, disponibile sul sito del grattacielo a partire da lunedì 17 dicembre

Juan Bautista Maíno (Pastrana 1581 – Madrid 1649), Adorazione dei pastori (1612 – 1614 ca), olio su tela, 143,5 x 100,5 cm. San Pietroburgo, Museo Statale Hermitage
Photograph © The State Hermitage Museum, 2018. Svetlana Suetova, Leonard Kheifets