Una delle ultime sere di Carnovale

UNA DELLE ULTIME SERE DI CARNOVALE

La nuova produzione firmata TPE – Teatro Piemonte Europa è la commedia allegorica in tre atti “Una delle ultime sere di Carnovale”, diretta da Beppe Navello.
Dopo essere andato in scena dal 15 al 19 febbraio al Teatro Duse di Genova, il capolavoro di Carlo Goldoni arriva sul palcoscenico del Teatro Astra di Torino dal 21 febbraio al 5 marzo 2017.

La commedia, che all’apparenza ricalca il conflitto fra le ragioni del cuore e le ragioni dell’ambizione professionale, evoca un problema collettivo molto attuale: la difficoltà dei giovani a realizzare il proprio sogno in patria e la conseguente fuga all’estero alla ricerca di una vita diversa.

Ma non tutti sanno che la storia vuole raccontare una metafora autobiografica: in procinto di partire per la Francia, nel 1762, per sfuggire alle invidie e alle critiche che la sua riforma teatrale suscitava, Goldoni ha pensato come propria la storia di Anzoletto, disegnatore di stoffe veneziano deciso a portare in Moscovia la sua creatività, anche lui disgustato dalle difficoltà di lavorare in patria.

Una nota curiosa su questa produzione: l’allestimento scenografico utilizza le riproduzioni di due opere di Canaletto della collezione Intesa Sanpaolo nell’ambito della collaborazione per la mostra Bellotto e Canaletto. Lo stupore e la luce alle Gallerie d’Italia di Piazza Scala, aperta al pubblico sino al 5 marzo.

© 2017 diritti riservati Intesa Sanpaolo. Tutte le immagini del sito sono tratte dall'Archivio Attività Culturali di Intesa Sanpaolo.